Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

#EleSicilia35, i giovani discutono in Rete
Dibattito su elezioni, lavoro e futuro

Stasera al teatro Scenario Pubblico di Catania ci sarà il primo incontro di candidati all'Ars voluto da una rete di testate, blog e giovani giornalisti. Sarà possibile seguirlo in diretta streaming ed interagire attraverso Twitter e Facebook. «Parleremo dei temi cari ai giovani: precarietà, ruolo delle donne, nuove tecnologie», spiegano gli organizzatori. Tra i presenti anche Claudio Fava

Salvo Catalano

In vista delle elezioni regionali del 28 ottobre, gli under 35 si prendono la scena per una sera. Oggi al teatro Scenario Pubblico sono ammessi intervistatori sotto i 35 anni di età, per partecipare a #elesicilia35, un dibattito pubblico che verrà trasmesso anche in diretta streaming, organizzato da una rete di testate online, blog, gruppi di studenti e singoli giornalisti, insieme per la prima volta. «L’unico confronto che andrà sul web – sottolinea il direttore Sebastiano Ambra – l’unico con una redazione sorta spontaneamente».

A rispondere alle domande ci sarà Claudio Fava, ex candidato alla presidenza della Regione. Con lui sul palco anche Nino D'Asero e Gianluca Cannavò (Pdl), Salvo Fleres (Grande Sud-Mpa), Marco Forzese (Udc), Anthony Barbagallo (Pd), Costanza Castello (Grande Sud), Tommaso Curró (Movimento Cinque Stelle) e Antonio Tomarchio (Rifondazione Comunista). In realtà l’idea originaria era quella di un dibattito tra i candidati presidenti, ma «la disponibilità di massima che avevano dato in un primo momento è svanita nel corso della campagna elettorale», spiega Ambra. Dall’impedimento si è cercato quindi di trarre beneficio.

La redazione ha deciso di dare alla serata «una luce diversa, più legata al mondo under 35, l’evento risulterà sicuramente più dinamico». Al centro del dibattito ci saranno i problemi che ogni giorno i giovani affrontano, i temi di cui discutono: precarietà del lavoro, il ruolo dei giovani e delle donne, le nuove tecnologie. Senza dimenticare le carenze ataviche della Sicilia: la sanità, le infrastrutture e i beni culturali. Chiunque da casa potrà interagire inviando domande tramite Twitter (ashtag #elesicilia35) e Facebook.

La rete che ha pensato e realizzato l’evento raccoglie persone e gruppi provenienti da moltissime città dell’isola, ma anche siciliani emigrati che lavorano in Italia e all’estero nel mondo del giornalismo. Da Parigi ad esempio interverrà la giornalista Chiara Zappalà con interviste a giovani isolani di successo. Mentre in sala si aggiungeranno contributi audio e video. Il sito sul quale sarà possibile seguire la diretta, a partire dalle 18, è elezionisicilia.net

 

[Foto di Luca Salici]

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×