Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Niscemi si mobilita per il passaggio delle gru
#NoMuos, segui la nostra diretta su Twitter

Blocchi stradali per impedire il passaggio della gru lunga venti metri che servirà per installare le tre parabole militari che compongono l'impianto militare Usa. Li hanno organizzati cittadini provenienti da Niscemi e da tutta la Sicilia. I mezzi speciali dovrebbero arrivare in zona nella mattinata. Due presidi e diversi gruppi sparpagliati lungo le strade principali cercheranno di intercettare il convoglio. Segui la diretta su Twitter con l'hashtag #NoMuos

Redazione

Più di 500 persone si sono radunate nelle campagne di Niscemi per bloccare la grande gru che servirà alla costruzione del Muos, il sistema di radio militari del governo statunitense. Al momento sono due i presidi principali: uno autorizzato in contrada Ulmo, l’altro all'esterno della base militare. Il comitato regionale NoMuos sorveglia il perimetro da tre giorni. Finora il convoglio con il carico speciale non è partito e l'opinione più diffusa è che ci sia troppa attenzione sul suo passaggio per il momento. I vertici militari punteranno a una strategia di sfiancamento, secondo alcuni, altri propendono per l'effetto sorpresa.

Qualche critica è giunta dai membri del comitato al sindaco di Niscemi, Francesco La Rosa che ha convocato un Consiglio comunale straordinario in contrada Ulmo. La protezione civile blocca i manifestanti che cercano di raggiungere la base sconsigliando loro di raggiungere il comitato. «E' un tentativo di delegittimare la protesta», hanno accusato.

Al Consiglio straordinario in mattinata era presente anche il deputato all'Assemblea regionale Giancarlo Cancelleri del MoVimento 5 stelle: «Un intervento istituzionale contro la costruzione del Muos è ancora possibile - ha dichiarato - La Sicilia è suolo italiano, non statunitense».

[HTML1]

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews