Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

L'ennesimo furto al santuario della Consolazione
A soqquadro uffici dei sacerdoti. Distrutte porte

Si tratta del settimo assalto nel 2019 per l'edificio sacro di Paternò. Ad aiutare gli inquirenti, a lavoro i carabinieri, potrebbero esserci le riprese delle telecamere di sorveglianza. Il bottino dovrebbe essere di pochi euro

Salvatore Caruso

Foto di: Lawrence OP

Foto di: Lawrence OP

Ladri in azione la notte scorsa all'interno del santuario della Consolazione di Paternò. I malviventi hanno agito poco prima delle 2 ed è ancora da quantificare il bottino portato via dall’interno della sacrestia. Locali dove hanno distrutto porte e messo a soqquadro gli uffici dei sacerdoti. La parte più consistente del bottino dovrebbe essere composto da monete, considerato che gli ex voto dei devoti non si trovano all'interno della chiesa. 

Le immagini del sistema di video sorveglianza presenti nell'area perimetrale hanno immortalato due soggetti: entrambi hanno agito con il volto coperto. Dopo un primo tentativo di sradicare dal muro una inferriata che proteggeva una delle finestre che si affacciano sul cortile esterno, i ladri sono entrati dentro la sacrestia, riuscendo a staccare una inferriata.

A fare la scoperta, intorno alle 7 del mattino, uno dei sacerdoti. Immediato è scattato l’allarme: sul posto i carabinieri della compagnia locale che hanno effettuato un accurato sopralluogo nelle stanze. Quello di stanotte è il settimo furto che viene perpetrato all'interno del santuario dall'inizio dell’anno.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews