Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Furbetti al Comune di Piedimonte, gli indagati 
Dai dirigenti ormai in pensione ai vigili urbani

L'avviso di chiusura delle indagini è stato notificato in queste ore a 49 dipendenti ed ex dipendenti. La magistratura avrebbe accertato false timbrature e scambi di badge tra colleghi. Ecco tutte le persone iscritte nell'elenco della procura di Catania

Francesco Vasta

Diversi sono in pensione, una persona nel frattempo è deceduta. All'indomani della notizia, diffusa da MeridioNews, sull'indagine per truffa al Comune di Piedimonte Etneo, ecco i nomi dei 49 dipendenti comunali indagati. Più della metà di quelli in servizio nell'amministrazione piedimontese. Tra tutti spiccano i nomi di chi ricopre attualmente, o ha ricoperto in passato, ruoli di responsabilità: Giuseppe Cassaniti, ex comandante dei vigili urbani, ormai in quiescenza; Giuseppina Fragalà, dirigente della polizia municipale; Francesca Grasso, dirigente Affari generali; e Rosaria Sgroi, ex ragioniera generale anche lei in pensione.

I dipendenti sono stati raggiunti ieri da un avviso di chiusura delle indagini emesso dalla procura di Catania. Attraverso appostamenti, lunghe attività di osservazione e video, gli inquirenti avrebbero appurato le condotte illecite dei dipendenti pubblici: essenzialmente timbrature dei cartellini a cui non avrebbe fatto seguito attività lavorativa e scambi di badge fra impiegati. I riflettori della magistratura sul Comune di Piedimonte si sono accesi, secondo quanto si apprende, tra la primavera e l'estate del 2015.

L’elenco degli indagati 

Santina Alba
Alfia Alfonso
Giuseppe Amante
Patrizia Ardizzone
Letizia Barone
Rosaria Bonaccorso
Orazio Agatino Brischetto
Rosa Cardillo
Maria Cartillone
Salvatore Caruso
Alfio Gerardo Cassaniti
Angela Cassaniti
Giuseppe Cassaniti (ex comandante vigili urbani, in pensione)
Giuseppina Cassaniti
Maria Concetta Cavallaro
Antonino Coco
Salvatore Currenti
Salvatrice D’Aquila
Giuseppa Daidone
Giuseppe Di Benedetto
Letterio Filocamo
Giuseppina Fragalà (dirigente Polizia municipale)
Tindara Franco
Maria Galvagno
Sebastiana Giombanco
Annunziata Grasso (deceduta)
Francesca Grasso (dirigente Affari generali)
Angela Guglielmino
Guidotto Antonina
Rita Leotta
Giovanni Marcenò
Angelo Musumeci
Giuseppe Nucifora
Gregorio Nucifora
Maria Assunta Nucifora
Carmela Panebianco
Domenica Pidoto
Alfia Domenica Pollicina
Gerardo Pollicina
Maria Teresa Puglisi
Clelia Gerarda Raciti
Grazia Raciti
Salvatore Romeo
Rosaria Sgroi (ex ragioniera generale, in pensione)
Gaetana Spata
Maria Concetta Spinella
Francesco Valastro
Adriana Zappalà
Giuseppe Zappalà

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews