Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Misterbianco, revocata via intitolata a Pinieri

Redazione

«Apprendo con soddisfazione la notizia della revoca dell’intitolazione di una strada di Misterbianco ad Antonio Pinieri, un signore deceduto nel 2016 senza aver dato nessun lustro alla nostra cittadina. Un impiegato comunale che risultava inoltre essere imparentato con il boss mafioso Orazio Pino, di recente assassinato in un agguato a Chiavari», lo afferma la deputata all'Assemblea regionale Sicilia del M5S Jose Marano commentando la decisione della commissione prefettizia insediatasi dopo lo scioglimento per mafia del comune del catanese.

Marano e il deputato pentastellato Luciano Cantone, nello scorso mese di maggio, avevano denunciato la vicenda dell’intitolazione della ex via Currolo all'operaio misterbianchese con due diverse interrogazioni rivolte all’Ars e all'allora ministro degli Interni Matteo Salvini.

«Dalle motivazioni della revoca disposta dalla commissione prefettizia si evince in maniera chiara che l’allora sindaco Di Guardo operò una forzatura per intitolare la strada al signor Pinieri», aggiunge il deputato Cantone.

«Il ripristino della legalità a Misterbianco passa anche da azioni come queste. La commissione prefettizia sta dimostrando di lavorare con il piglio giusto e ci auguriamo che Misterbianco ritorni ad essere presto un luogo non condizionato da infiltrazioni mafiose e compromessi col malaffare. Solo seguendo questa strada i cittadini potranno presto esercitare di nuovo, al più presto il loro diritto di voto», concludono Marano e Cantone.

(Fonte: comunicato stampa M5s)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere su smartphone e tablet le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews