Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Ladro minorenne inchiodato da un'impronta digitale

Redazione

Foto di: Marta Silvestre

Foto di: Marta Silvestre

I carabinieri della stazione di San Giovanni La Punta hanno arrestato un 17enne di Mascalucia, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale per i minorenni di Catania, in ordine al reato di furto aggravato in concorso. 

In prossimità dello scorso ferragosto, presumibilmente con l’aiuto di altri complici, era penetrato tramite forzatura di un infisso nell’abitazione di un cittadino di San Giovanni La Punta dove aveva trafugato: undici fucili, due pistole, un pc portatile, una console Ps4, oggetti in oro e contante per un ammontare di circa 500 euro, nonché una carta elettronica di debito. 

L’intervento sul posto dei militari della locale stazione, avvertiti telefonicamente dal proprietario dell’immobile, a sua volta avvisato al telefono da un vicino di casa che aveva notato un infisso spalancato, ha fatto sì che gli stessi si avvalessero dell’operato dei colleghi della sezione investigazioni scientifiche del reparto operativo del comando provinciale di Catania che, tramite un accurato sopralluogo, sono riusciti a isolare una impronta palmare lasciata sulla scena del crimine da uno degli autori del furto. 

Impronta che, inserita nel database che include tutte le impronte degli autori di reato noti, corrispondeva perfettamente con l’odierno indagato che lo scorso giugno era stato denunciato e foto segnalato sempre per il medesimo reato. L’arrestato, così come disposto dal giudice, è stato trasferito in una comunità della provincia etnea.

(Fonte: comando provinciale dei carabinieri di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews