Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Va in commissariato con autista senza patente

Redazione

Nel corso della mattinata, si è presentata al commissariato di Librino una pregiudicata e moglie di un noto pluripregiudicato detenuto ed esponente di un clan mafioso, A. L. A. di 65 anni 65, in atto sottoposta alla misura della libertà vigilata e la stessa, a bordo di un’autovettura guidata e in uso a un uomo di 50 anni che le faceva da autista. 

Anche questo annovera numerosi precedenti penali. Si sono presentati al commissariato con l’autovettura priva di assicurazione e il conducente privo di patente di guida perché mai conseguita. Ulteriori approfondimenti investigativi, hanno consentito di accertare che detto individuo lavora alle dipendenze, tra l’altro in nero e da quattro anni, del nucleo familiare della famiglia malavitosa come autista e, in generale, tuttofare e, a fronte di ciò, ha dichiarato di percepire il reddito di cittadinanza assieme alla madre. 

Alla luce di quanto scoperto, l’uomo è stato indagato in stato di libertà per il reato di truffa aggravata ai danni dello Stato per il conseguimento di erogazione pubblica non spettante e, inoltre, si è proceduto a sequestrare la suddetta autovettura ai fini della confisca, quindi la proprietà verrà trasferita in favore dello Stato e sono state anche contestate sanzioni pecuniarie, per guida senza patente e mancanza di assicurazione, pari a oltre 6.000 euro. Per questi motivi e per quanto di competenza, sono stati informati gli enti della guardia di finanza, ufficio delle entrate e Inps.

(Fonte: questura di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2019 in Sicilia

Il 28 aprile 2019 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews