Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

San Giovanni La Punta, figlio violento in manette

Redazione

I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato nella flagranza un disoccupato puntese di 36 anni, poiché ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate, reati commessi nei confronti del padre di anni 63 e la madre di anni 60.

È stata la madre la scorsa notte a chiedere aiuto ai militari della Stazione di San Giovanni La Punta, i quali, giorni addietro, in sede di denuncia presentata dalle vittime nei confronti del figlio per estorsione e maltrattamenti in famiglia, avevano fornito un recapito telefonico ai coniugi da contattare in caso di bisogno.

Il figlio, per l’ennesima volta, al minimo diniego espresso dai genitori in merito all’elargizione di denaro utile all’acquisto di droga, aveva lanciato con forza una sedia sulle gambe del padre, sul quale successivamente si avventava cercando di soffocarlo cingendogli le mani al collo. Finita l’aggressione al padre rivolgeva le particolari attenzioni alla povera genitrice, intervenuta in soccorso del marito, alla quale sferrava una gomitata sullo sterno riuscendo a strapparle con forza il cellulare dalle mani, quello utilizzato per chiedere aiuto ai carabinieri.

Quella provvidenziale telefonata ha consentito ai militari di intervenire immeditatamente in casa delle vittime dove si è provveduto a bloccare ed ammanettare l’energumeno. I coniugi, per le lesioni patite, sono dovuti ricorrere alle cure dei sanitari della guardia medica di via Santa Maria La Grande a Catania. L'arrestato, in attesa delle decisioni del G.I.P., è stato associato a carcere di Catania Piazza Lanza, così come disposto dal magistrato di turno della Procura della Repubblica etnea. 

(Fonte: comunicato stampa comando provinciale carabinieri di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews