Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

I tour virtuali di UniCt nelle riserve naturali

Redazione

#Iorestoacasa a godermi le riserve naturali. È il messaggio che il centro di ricerca Cutgana dell’Università di Catania - ente gestore di sette riserve naturali e di un’area marina protetta - lancia alle migliaia di studenti e turisti, ricercatori e docenti che ogni anno, provenienti da tutte le parti d’Italia e anche dall’estero, visitano le aree protette gestite dal centro universitario. 

E vista l’emergenza Coronavirus e le scelte del Governo, necessarie per contrastare la diffusione Covid-19, il Cutgana invita tutti ad ammirare e scoprire le aree protette grazie ai virtual tour realizzati grazie al progetto Cet - fruizione sostenibile di Circuiti ecoturistici. Anche le aree naturali protette del Cutgana, infatti, da oltre cinque anni, sono visitabili tramite tour virtuali via web in modalità street view con informazioni multimediali come audio-video, foto, descrizioni dettagliate e link a siti online. 

Basta un clic per scoprire comodamente da casa le riserve naturali: l’Isola Lachea e Faraglioni dei Ciclopi e l’Area marina protetta Isole Ciclopi di Aci Trezza con le caratteristiche rocce basaltiche, lucertola endemica Podarcis siculus ciclopica e una ricchissima fauna e flora sommerse. Proprio l’Isola Lachea è visitabile anche su street view di Google. L’Isola Bella di Taormina, la Perla del Mediterraneo, un'area di straordinaria bellezza, monumento di interesse storico-artistico di particolare pregio e dal particolare valore paesaggistico. 

E ancora immersa tra l'Etna e il golfo di Catania, la riserva naturale Complesso Immacolatelle e Micio Conti che tutela un complesso di grotte laviche in un tipico paesaggio agrario caratterizzato dalla presenza di un sistema diffuso di casudde, saje e muri a secco. Nel Siracusano le riserve Grotta Monello, Grotta Palombara e Complesso speleologico Villasmundo-S.Alfio immerse nel paesaggio ibleo tra grotte mozzafiato, laghetti e una particolare fauna e flora, mentre ad Agira la riserva Vallone di Piano della Corte con i suoi rarissimi ecosistemi e il monumentale Pioppo nero.

Grazie ai tour virtuali sono definiti i percorsi tematici geo-referenziati in cui i visitatori, anche diversamente abili, sono assistiti e consigliati mediante dispositivi mobili (tablet e smartphone) in grado di fornire contributi multimediali e multilingua. L’applicazione - funzionante sui dispositivi Android e Apple - consente ai visitatori di fruire, tramite diversi punti geo-referenziati ben segnalati all’interno delle riserve, i contenuti multimediali (audio-video, foto, ricostruzioni 3D, descrizioni dettagliate e link a siti online) sia in realtà aumentata, sia in modalità street view. 

(Fonte: Centro universitario per la tutela e la gestione degli ambienti naturali e degli agro-ecosistemi)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews