Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Un lettore paga l'affitto alla coppia che ha perso il lavoro
«Avevo da parte 500 euro, potevo essere al loro posto»

Dopo aver letto su questa testata il dramma di Salvo e Giovanna, che vivono nel Catanese con tre figli e da un mese hanno perso le rispettive occupazioni in nero, ha deciso di aiutarli. «Guadagno poco più di mille euro al mese, ma ci sono passato anche io»

Salvo Catalano

«Volevo dargli una mano. Comprendo la delicatezza ma non voglio fare la carità a nessuno. Sono un dipendente di una ditta privata e guadagno poco più di mille euro al mese. Avevo messo da parte 500 euro per l’acquisto di un computer, ma credo che il mio pc possa benissimo aspettare. Tutto qui». Un messaggio sulla posta del giornalista. Sono passate poche ore dalla pubblicazione su questa testata dell'articolo in cui Salvo e Giovanna, nomi di fantasia di una coppia del Catanese con tre figli, raccontano il dramma che stanno vivendo a causa della chiusura di tutte le attività per l'emergenza coronavirus. 

Lui cameriere, lei donna delle pulizie e badante. In nero. «In due mettevamo insieme 1.300 euro quando andava bene, ma abbiamo sempre stretto la cinghia senza chiedere niente a nessuno». Mai rivolti ai Servizi sociali, niente reddito di cittadinanza. Ma da quasi un mese le loro entrate si sono azzerate

Dopo aver letto la loro storia, Salvo ha deciso di fare qualcosa. «Non si tratta di un regalo, si tratta di dare una mano. Potevo benissimo stare io al loro posto», spiega. Messo in contatto con la coppia, ha deciso di donare 500 euro, sufficienti a pagare l'affitto della casa in cui la famiglia vive. Una rata, aveva raccontato Giovanna, che «aveva sempre rispettato in 20 anni» e che ad aprile, invece, non avrebbe potuto onorare. 

«Mi sono commossa - commenta la donna - ho accettato perché così non divento morosa, ma gli ho detto che lo avrei considerato un prestito da restituire a poco a poco. Lui mi ha detto che non vuole che glieli restituisca perché si è trovato nelle mie condizioni prima di avere una stabilità lavorativa. "So cosa significa dovere mantenere una famiglia così", mi ha detto. Ha voluto solo il mio Iban. Grazie davvero a questa splendida persona». 

«Signor Salvo - ha chiesto il giornalista prima di pubblicare questo nuovo articolo - questa storia la racconterò perché anche le buone notizie servono. Vuole mantenere l'anonimato o mettiamo il suo nome?». «Non mi interessa apparire - è stata la risposta - mi interessa che la gente impari da ciò che sta accadendo e, magari, migliori il proprio modo di vivere e di considerare il prossimo».

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews