Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Lunedì riaprono i musei, termoscanner per la temperatura

Redazione

Lunedì 25 maggio alle ore 10 il sindaco Salvo Pogliese e l’assessora alla Cultura Barbara Mirabella si recheranno nel museo civico Castello Ursino, per verificare l’efficacia delle misure adottate per la riapertura di tutti i musei comunali, che in questi giorni sono stati oggetto di interventi di riorganizzazione, con la creazione di percorsi obbligati interni, l’installazione di cartelli segnalatori per invitare al distanziamento, termoscanner per la misurazione della temperatura corporea e dotando il personale a contatto con il pubblico di mascherina e visiera protettiva.

Dopo due mesi e mezzo di chiusura lunedì riapriranno al pubblico, infatti, il Castello Ursino e la Chiesa di San Nicolò, i Musei Belliniano e Emilio Greco e partirà anche il servizio di prenotazione per gli utenti delle biblioteche e dell’archivio storico e già da martedì si riceverà il pubblico secondo modalità di rigoroso rispetto delle misure di prevenzione sancite dalle linee-guida nazionali e regionali.

«La scorsa settimana - hanno spiegato il sindaco Pogliese e l’assessora Mirabella - si è proceduto alla sanificazione di musei e biblioteche e si è lavorato alla formazione dei dipendenti sulle misure di prevenzione anti Covid-19 da attuare nel rapporto con i visitatori e all'interno degli uffici, con il coordinamento del direttore della Cultura Paolo Di Caro, per la riapertura in sicurezza dei siti culturali della città e torneranno in servizio a pieno regime gli operatori museali, dotati dei dispositivi di protezione individuale. La nostra offerta culturale dopo il buio del lockdown deve gradualmente tornare alla luce con nuove iniziative e più moderni sistemi di gestione, pronti per attrarre i cittadini che vogliono apprezzare da vicino i nostri tesori e i turisti quando torneranno a visitare la nostra città».

(Fonte: ufficio stampa Comune di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews