Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Bigmat Cubex regala un respiro alla Sicilia
La ditta dona ventilatore polmonare alla Cri

L'iniziativa dei titolari dell'azienda catanese Alfio, Chiara, Giovanni, Gaetano Cuscunà e di Salvo Belfiore. A beneficiarne sarà la Croce rossa. La gratitudine del presidente regionale Luigi Corsaro: «Gesto di generosità che può dare un aiuto concreto ai volontari»

Redazione

Un nuovo ventilatore polmonare portatile per ambulanza è stato donato al Comitato Regionale della Sicilia della Croce Rossa Italiana dalla BigMat Cubex, una delle più importanti realtà imprenditoriali siciliane nel campo dell’edilizia, nata a inizio 2020 dalla fusione - sotto l’insegna del Gruppo BigMat - di due grandi aziende dell’Isola, la BigMat Bema di Belpasso e Cuscunà Srl di Mascalucia. A consegnare l’importante sistema per la ventilazione meccanica automatica direttamente al presidente regionale CRI Sicilia, Luigi Corsaro, sono stati i titolari della BigMat Cubex, Alfio, Chiara, Giovanni e Gaetano Cuscunà e Salvo Belfiore, nel corso di una cerimonia nella sede aziendale di Mascalucia.

«Il mese di aprile ha segnato un fatturato praticamente quasi a zero ma il poco che è stato fatto proviene dalla vendita di mascherine, gel e dispositivi di protezione o igienizzazione, prodotti lontani dal nostro core business. Così abbiamo pensato di devolvere il ricavato in beneficenza», spiega Alfio Cuscunà, patron di BigMatCubex. «Abbiamo chiesto alla Croce Rossa cosa fosse necessario e urgente - racconta Salvo Belfiore, direttore vendite e responsabile marketing di BigMat CubeX - e ci siamo subito attivati per dare un sostegno diretto e tangibile volto a salvare vite durante gli interventi di soccorso o i trasferimenti dei pazienti. La Sicilia è il luogo dove operiamo e lavoriamo, è il territorio che ogni giorno ci impegniamo a costruire, mattone dopo mattone, da 40 anni e che anche ora vogliamo sostenere donando un respiro in più a chi ne ha e ne avrà bisogno».

«Ringraziamo la BigMat Cubex - dichiara il presidente Rregionale della CRI Sicilia Luigi Corsaro - per essere vicini alla CRI e quindi alla popolazione. Il ventilatore polmonare donato sarà installato su una ambulanza regionale a disposizione dei comitati CRI territoriali che ogni giorno prestano servizio nel territorio. L’instancabile lavoro dei volontari, che durante tutta l’emergenza Covid-19 non si è mai fermato, è ripagato anche dagli atti di generosità di chi può dare un sostegno concreto alla nostra azione». Il gesto di solidarietà nasce dal profondo legame che unisce BigMat Cubex alla comunità locale, soprattutto nell’attuale situazione di difficoltà sanitaria ed economica: «In piena emergenza tutto il settore edile era fermo come da disposizioni, mentre la nostra sede di Mascalucia è rimasta aperta per garantire i prodotti idraulici di prima necessità - affermano Chiara e Gaetano Cuscunà, rispettivamente Ceo di Cubex e responsabile divisione termoidraulica e ceramiche -. I pochi clienti che entravano chiedevano anche mascherine e dispositivi di protezione che scarseggiavano o erano venduti a prezzi assurdi così, grazie alla sinergia del Gruppo BigMat che si è subito mosso per fornirci tali articoli, siamo riusciti a dare risposte concrete. Il sincero grazie ricevuto è stato per noi una grande soddisfazione».

«Adesso dovremo affrontare un anno di novità e di grandi sfide, come quella economica che ci attende dopo l’emergenza sanitaria - sottolinea Belfiore -. Solo con la collaborazione di tutti e la solidarietà, potremo ripartire in sicurezza e riprendere a fare quello che amiamo». «Siamo pronti per potenziare ancora di più i servizi offerti - assicura Giovanni Cuscunà, responsabile divisione edilizia pesante - tutelando e garantendo la sicurezza dei nostri clienti e dei collaboratori con tutte le misure necessarie in ogni ambito di intervento, sempre con l’entusiasmo e il desiderio di essere imprenditori che operano pro-attivamente sul territorio e ne fanno parte a livello economico e sociale».

CHI È BIGMAT CUBEX
BigMat CubeX
ha 38 dipendenti operativi in due punti vendita (a Belpasso e a Mascalucia) per una superficie totale di 15mila metri quadrati - tra magazzini e showroom - dove imprese, progettisti e privati possono trovare ben 28mila articoli di oltre 40 categorie e un servizio di consulenza tecnico-commerciale fornito da esperti «talenti per l’edilizia». Il fattore che contraddistingue la BigMat Cubex è la sinergia imprenditoriale di due realtà consolidate, con esperienze pluriennali alle spalle. Il richiamo al cubo è un riferimento alle 6 facce dell’edilizia ovvero le 6 divisioni in cui BigMat Cubex è specializzata: edilizia leggera, edilizia pesante, lavorazione del ferro, ceramiche e arredo bagno, termoidraulica e noleggio attrezzature edili.

CHI È BIGMAT
BigMat, fondato nel 1981, è il gruppo leader del settore in Italia e in Europa con oltre 870 Punti Vendita in ben 8 paesi: oltre all’Italia con più di 200 realtà, anche Belgio, Francia, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna e Malta. Il fatturato complessivo è di oltre due miliardi di euro. Ogni punto vendita BigMat è un centro specializzato per soluzioni tecniche tradizionali e all’avanguardia che vanno dai materiali edili, alle finiture d’interni, fino ai rivestimenti e agli arredi da esterno.

[in collaborazione con Cubex]

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews