Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Ipotesi 30 nuovi vigili urbani per il Comune di Catania

Redazione

Trenta nuovi vigili urbani saranno assunti con contratti a termine annuali dal Comune di Catania grazie a uno specifico finanziamento concesso dal Ministero dell'Interno. Venticinque saranno assunti a un nuovo bando per soli titoli con procedure rapide; gli altri cinque ripescando coloro che avevano i requisiti di idoneità richiesti nel concorso bandito nel 2017. A renderlo noto l'ufficio stampa del Comune del capoluogo etneo, aggiungendo che l'annuncio ufficiale arriva dopo che la giunta comunale presieduta da Salvo Pogliese ha varato i primi atti propedeutici alle procedure concorsuali che, secondo gli indirizzi del sindaco, dovranno essere espletati con massima celerità e trasparenza. 

I documenti deliberati dall'Amministrazione Comunale su proposta dell'assessore al personale Michele Cristaldi riguardano il piano triennale delle assunzioni per reclutare complessivamente 30 vigili urbani e la modifica al regolamento dei concorsi, in cui sono state inserite procedure snelle e improntate alla massima trasparenza. 

"Siamo ormai pronti - ha spiegato il sindaco Salvo Pogliese - a bandire un concorso semplificato per soli titoli che al Comune di Catania non si e' mai riusciti a realizzare. Si tratta di procedure improntate alla massima garanzia di imparzialità e rapidità e per questo ci avvarremo dei più avanzati sistemi informatici per reclutare rapidamente questo personale che ci tornerà utile a supporto dei quadri sempre più scarni del corpo della polizia municipale, per migliorare i livelli di sicurezza ed efficienza a tutela dei cittadini". Secondo le previsioni, i nuovi agenti di polizia municipale potranno prestare servizio già da fine anno, poiché obiettivo del sindaco Pogliese è terminare le procedure entro 3-4 mesi, un tempo record per la pubblica amministrazione.

(Fonte: ufficio stampa Comune di Catania)

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews