Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Calcio Catania: l'organigramma dell'area tecnica
Ex terzino Marchese guiderà la squadra giovanile

La società, passata dall'ormai ex patron Nino Pulvirenti alla Sigi, ha comunicato i nominativi dei responsabili delle varie aree. Vincenzo Guerini sarà il vertice. Tra i nomi anche l'ex attaccante Orazio Russo

Redazione

Il Calcio Catania rende noto di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della squadra Primavera 3 - già "Berretti -  a Giovanni Marchese. Dopo una lunga e proficua esperienza da calciatore caratterizzata da nove stagioni in maglia rossazzurra, impreziosite da 176 presenze e 7 reti nei tre tornei professionistici italiani, Marchese, originario di Delia in provincia di Caltanissetta, intraprende così la carriera da allenatore

Il nuovo segretario del settore giovanile è Pino Fichera. Il responsabile area tecnica Vincenzo Guerini spiega: «Vogliamo creare un gruppo di lavoro che pensi e operi all’unisono, i componenti dell’area tecnica riceveranno da me e dal direttore Pellegrino indicazioni generali per giungere agli obiettivi principali: costruire una nostra scuola, caratterizzata da un’identità precisa, e far crescere i giocatori in casa valorizzando il territorio. Considerando il momento storico, queste sono priorità assolute. L'affiliazione e i rapporti con le società dilettantistiche saranno di primaria importanza». 

L’organigramma dell’area tecnica sarà completato nei primi giorni della prossima settimana con la definizione dell’organico dello staff della prima squadra, guidato da mister Raffaele, e successivamente con la nomina dei tecnici delle altre formazioni del settore giovanile. Gli altri nomi ufficiali: Mario Marino, responsabile aree scouting, Massimiliano Borbone, responsabile settore giovanile, Orazio Russo, responsabile attività di base. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×