Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Etna Marathon 2020, successi per Paez e Burato
Cavalcata solitaria per il campione colombiano

Il portacolori della Giant Polimedical  chiude la sua fatica in meno di quattro ore. Primo degli italiani, terzo gradino del podio, Johnny Cattaneo (Wilier 7C Force). Tra i siciliani spicca Vincenzo Saitta, originario di Maletto

Redazione

Foto di: Etna Marathon

Foto di: Etna Marathon

Una cavalcata solitaria che porta Leonardo Paez sul gradino più alto della quattordicesima edizione dell'Etna Marathon, tra i più prestigiosi del calendario internazionale della mountain bike. Il campione del mondo colombiano, portacolori del team Giant Polimedical di Gianfranco Bechis, ha confermato i pronostici della vigilia chiudendo la sua fatica in tre ore e 46 minuti. Seconda piazza per il campione norvegese Ole Hem (Wilier 7C force), con un distacco dal primo di sei minuti e otto secondi. A completare il podio, e primo degli atleti italiani al via, Johnny Cattaneo (Wilier 7C force). 

Tra gli atleti etnei spicca, invece, la prova di Vincenzo Saitta, 19 anni, originario di Maletto. Per l'atleta, tesserato per la squadra Mastromarco Sensi FC Nibali, ottava piazza in quattro ore e cinque minuti. Il percorso della gara marathon, con partenza da Milo, misurava complessivamente 82 chilometri con un dislivello di 3000 metri e quattro salite decisive. Da quella iniziale in contrada serra Buffa fino allo strappo finale che a condotto gli atleti ad affacciarsi sulla maestosa Valle del Bove. 

Nella prova riservata alle donne secondo successo consecutivo in questa manifestazione per Chiara Burato (Omap Cicli Andreis). A completare il podio Marie Claire Aquilina (Teamgreens) ed Elizabeth Simpson della Mongibello Mtb team, società organizzatrice. Oltre alla prova marathon l'appuntamento prevedeva la gran fondo di 48 chilometri e una prova riservata agli escursionisti di 27 chilometri. Infine la categoria riservata alle mountain bike elettrice. 

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×