Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Paternò Calcio, aumentano i contagi nella squadra
Tre nuovi casi. Erano negativi dopo il primo tampone

L'Asp ha effettuato i test all'interno degli spogliatoi dello stadio Falcone-Borsellino, dopo che i calciatori avevano fatto un primo esame privatamente. La società, che ha ripreso gli allenamenti a ranghi ridotti, ha chiesto di rinviare due partite

Salvatore Caruso

Cresce il numero dei positivi al Covid all'interno del Paternò Calcio, squadra che milita nel campionato di serie D. Sono attualmente undici i tesserati positivi. In particolare nelle ultime ore è arrivato l'esito dei tamponi eseguiti, sabato scorso, ai tesserati del sodalizio rossazzurro. All'interno degli spogliatoi dello stadio Falcone-Borsellino sono stati sottoposti al tampone rino-faringeo rapido calciatori, staff tecnico e dirigenti, risultati precedentemente negativi al primo tampone

Ad eseguire i test personale dell’ASP di Catania. Un primo esame era stato fatto da tutti i tesserati privatamente, nei giorni successivi all'incontro Paternò-Castrovillari. Quel primo esame aveva stabilito la positività di sette persone, sei calciatori e un componente dello staff tecnico. Dai nuovi controlli è venuta fuori la positività di tre calciatori. Altri cinque tesserati si trovavano in quarantena fiduciaria, nei propri comuni di residenza, in attesa di tampone. L'esame ha accertato la positività di uno dei loro. In queste ore si attende il secondo tampone per i sette componenti del Paternò, risultati per primi affetti da Covid-19.

Intanto seppur in formazione ampiamente ridotta, ossia tutto coloro che sono negativi al Covid, oggi il Paternò ha ripreso gli allenamenti. La partita di calcio in programma domenica al Falcone-Borsellino contro il Dattilo è stata rinviata dalla Lega dilettanti a mercoledì 21 ottobre, sempre di pomeriggio alle 15.30. La dirigenza della squadra rossazzurra ha chiesto di rinviare anche la prossima gara di campionato, quella di domenica 18 ottobre: match in trasferta per gli etnei sul terreno del Licata. Non è da escludere che lo stesso incontro riprogrammato il 21 ottobre Paternò-Dattilo possa subire un ulteriore slittamento.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×