Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Belpasso, il tradimento per la presidenza del Consiglio
Borzì: «Un abominio istituzionale da teatro dell'assurdo»

Un voto solo ma che ha fatto traballare tutto. «Il momento più basso mai vissuto dal civico consesso», lamenta il mancato presidente. La carica è andata alla consigliera Patrizia Vinci. Grande assente il sindaco Daniele Motta

Marta Silvestre

«Il momento più basso in assoluto che questo civico consesso abbia mai vissuto». È così che il consigliere comunale di Belpasso Santi Borzì ha etichettato quanto andato in scena venerdì scorso, quando al suo posto è stata eletta presidente del Consiglio comunale Patrizia Vinci. «Un accordo di coalizione tradito», ha denunciato Borzì.

Dopo il primo scrutino, finito in parità con otto voti ciascuno (per Borzi hanno espresso la propria preferenza quattro consiglieri di Belpasso Futura e altri quattro delle opposizioni, a favore di Vinci invece sette consiglieri di Diventerà bellissima più l'indipendente Fiorella Vadalà). Al secondo turno, uno solo è stato il voto decisivo. «Dopo le elezioni comunali del 2018 - spiega Borzì in un lungo comunicato stampa - era stato sancito un accordo di coalizione». Da patti politici, insomma, la presidenza del consiglio avrebbe dovuto essere divisa dentro la lista Belpasso Futura. Dopo i primi due anni e mezzo di Gaetano Campisi, avrebbe dovuto essere il suo turno e invece - dopo le dimissioni arrivate l'1 gennaio - gli accordi sono cambiati. «Diventerà bellissima (gruppo più nutrito all'interno del civico consesso, ndr) ha scelto non me, componente di una lista civica e vicino al deputato di Italia Viva Luca Sammartino - lamenta Borzì - ma Patrizia Vinci».

Una situazione che il mancato presidente del Consiglio comunale ha definito degna dei «migliori palcoscenici del teatro dell’assurdo (con tanto di citazioni di Samuel Beckett e Nino Martoglio fatte dagli spalti dell'aula consiliare, ndr)» a cui il primo cittadino Daniele Motta non ha preso parte nemmeno da spettatore. Un unicum nella storia delle elezioni del presidente del consiglio comunale di Belpasso. Di fronte a quello che ha qualificato come «un abominio istituzionale», intanto il consigliere Borzì non ha tenuto nascosto il fatto che «inevitabilmente i miei rapporti in seno alla maggioranza muteranno». Una comunicazione ufficiale in merito al suo futuro politico non è ancora arrivata, in attesa che ci sia un incontro di maggioranza. Che, però, sembra già scricchiolare.  

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×