Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Organizza una spedizione punitiva per gestione dei figli
Picchiato ex compagno e la partner. Cinque denunciati

Il fatto è avvenuto nel quartiere San Berillo nuovo, a Catania. Caccia a un sesto partecipante. A capo della banda l'ex compagna della vittima. Tutto è avvenuto davanti gli occhi dei tre bambini. Sul posto 118 e polizia

Redazione

Una giovane coppia a Catania è stata vittima, domenica scorsa, di un pestaggio con calci, pugni e colpi di bastone. Gli autori sono sei persone - tre uomini e tre donne - capeggiate dalla ex compagna dell'uomo. Il tutto si sarebbe svolto sotto gli occhi di tre bambini. Lui e lei sono finiti in ospedale. Il fatto è accaduto nel quartiere San Berillo nuovo

Cinque le persone identificate e denunciate per lesioni personali aggravate e violenza privata in concorso. Indagini sono in corso per identificare la sesta. All'arrivo degli agenti della polizia gli aggressori si erano già allontanati ma gli investigatori hanno accertato che motivo del raid erano stati dissidi sempre più violenti, fino ad arrivare alle vere e proprie minacce, circa la gestione dei tre figli minori della coppia ormai separata. I poliziotti hanno da subito richiesto l'intervento del 118 per le prime cure alle vittime. All'uomo in ospedale hanno riscontrato lesioni alla testa, contusioni varie e la frattura di una costola. Alla donna una lesione a un orecchio e la frattura di un dito.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×