Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Digitalizzazione, la scommessa del mondo delle imprese
Emmi: «Col Covid emersi sia il divario che la necessità»

Un binomio che al Sud non va sempre a braccetto. «Eppure passare al digitale è fondamentale», spiega il commercialista e co-fondatore di Indìco, neonata società di consulenza digitale alle imprese, prima nel suo genere nel Mezzogiorno

Redazione

L'approccio al mondo digitale e le aziende. Un binomio che, specie al Sud, non va poi così a braccetto. E lo scollamento è emerso con prepotenza a causa del Covid-19 e del lockdown. «Ancora oggi la digitalizzazione è abbastanza lontana dalle imprese. Da Roma in su le aziende iniziano ad avere una maggiore consapevolezza, anche se non c'è una vera e propria presenza digitale», spiega Rosario Emmi, commercialista e co-fondatore di Indìco, intervenuto durante la rassegna stampa di Radio Fantastica - Rmb. «Passare al digitale, però, è fondamentale e questo ormai è chiaro a tutti. Basti pensare a un esempio recente: lo smart working e le videochiamate entrate nell'uso comune».

Indìco, che è l'acronimo di innovazione, digitalizzazione e consulenza e ha sede a Catania, Roma e Torino, è la prima società per azioni di commercialisti del Sud. Nata alle pendici dell'Etna da una settimana, a fondarla sono stati cinque commercialisti catanesi: insieme a Emmi, ci sono Sebastiano Truglio, Giovanni Emmi, Simonetta Murolo e Rosario Petralia. «L'obiettivo è rivoluzionare l'approccio alla professione di dottore commercialista e alla consulenza aziendale in chiave digitale», spiega Emmi. 

Esperto di un settore particolare: le start up. Osannate quasi dieci anni fa, poi cadute in disgrazia nell'immaginario collettivo perché spesso considerate scatole di fumo senza arrosto. «Purtroppo non sempre a torto», ammette Emmi. Eppure oggi più che mai utili strumenti per inventarsi un lavoro che non c'è: per i più giovani, ma anche per chi nativo digitale non è. E proprio per questo Emmi rimane ottimsta: «Sono abbastanza fiducioso per il futuro, anche perché una grossa fetta di investimenti del recovery plan sarà destinata proprio all'innovazione». Secondo il documento, che individua le priorità per il rilancio dell’Italia, la somma totale, suddivisa in sei missioni, ammonta a 222 miliardi di euro.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×