Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Fine campagna elettorale, tutti in festa
A Librino il clou, con Bianco e Stancanelli

Da domani silenzio elettorale. Ma stasera si balla: per il giovane Iannitti un dj set in via Crociferi, per l'intellettuale Caserta un po' di swing in piazza Teatro massimo, mentre Tuccio D'Urso sarà in piazza Università, in compagnia dell'attore Turi Killer. Gli altri, tutti al viale Bummacaro. Per la chiusura della campagna i due principali contendenti alla vittoria finale saranno entrambi nel grande quartiere popolare, a pochi metri di distanza l'uno dall'altro. Unica a non festeggiare, Lidia Adorno: sarà impegnata, letteralmente, a pulire la sporcizia lasciata dai candidati. Guarda le foto e la mappa

Leandro Perrotta

Scarsa partecipazione in piazza, slogan inefficaci e una timida presenza sui social network. Quel che non sono riusciti a fare con una campagna elettorale non certo memorabile, i candidati alla carica di sindaco di Catania cercano di recuperarlo questa sera. Tutti organizzano delle feste di chiusura campagna. Ma i principali avversari, Enzo Bianco e Raffaele Stancanelli, non sembrano molto fantasiosi nella scelta del programma: faranno le stesse identiche cose, nello stesso identico posto. Occupate le discoteche e i pub cittadini dalle feste private dei loro innumerevoli candidati al consiglio comunale, per il comizio finale hanno entrambi trovato spazio solo a Librino. Anzi, al viale Bummacaro per la precisione. I cittadini dovranno fare solo pochi passi a piedi (esattamente 475 metri, secondo Google Maps) per spostarsi da un evento all'altro. E, guardando gli orari, potrebbe anche darsi che la scelta del primo abbia condizionato il secondo.

Comincia il già tre volte sindaco, con un grande evento alle 19 e 30, nella zona est del lungo viale catanese, nell'area conosciuta come piazza dell'Elefante. Un mix di varie forme di intrattenimento, con la musica degli ex Denovo Mario Venuti e Luca Madonia, Kaballà, Brigantini e Tinturia, che si prefigura come adatto per tutte le fasce sociali: sul palco l'intellettuale attore-regista Vincenzo Pirrotta e il popolarissimo barzellettiere Giuseppe Castiglia. Inoltre, ci saranno i rappresentanti delle liste a sostegno del candidato del centro-sinistra, oltre allo spettacolo dei pupi dei fratelli Napoli.

I sostenitori dell'attuale sindaco Stancanelli si ritroveranno a poche centinaia di metri di distanza da Bianco, sempre sul viale Bummacaro di Librino. Cambia solo l'ora, le 21 e 30, e il palco è più piccolo: «non vogliamo che ci separi dalle persone», ha affermato il primo cittadino. Il tipo d'evento sarà più o meno lo stesso, con il vantaggio di avere il cabarettista già in casa: David Simone Vinci, conosciuto per le scenette di mammoriani vs monfiani in tv, è il candidato del centro destra per la presidenza della sesta municipalità, che comprende oltre Librino e San Giorgio, anche Villaggio Sant'Agata, San Giuseppe La Rena e Zia Lisa. Ma niente pupi: nell'area ribattezzata per l'occasione piazza bambinopoli ci saranno solo politici, come Pino Firrarello, Antonio Scavone e Giuseppe Castiglione. Prima dell'evento, Stancenelli ha anche annunciato che farà una passeggiata per il quartiere.

[HTML1]

E mentre la città si sposta a Librino, è il professore Maurizio Caserta a prendere possesso della movida, con una festa in piazza Bellini. Davanti al teatro lirico, a partire dalle ore 20,  una serata di festa, all'insegna del divertimento e della spensieratezza: musica swing, alternata al resoconto dei risultati ottenuti nelle varie passeggiate per la città che hanno caratterizzato la campagna elettorale del più intellettuale tra gli aspiranti sindaco, insieme ai lavori dei bambini di alcune scuole catanesi che hanno collaborato con il candidato nel raccogliere idee sul futuro della città.

A una passeggiata per la città è stata dedicata la mattinata di Lidia Adorno, la candidata del Movimento 5 stelle. In compagnia della deputata Giulia Grillo e di alcuni candidati al consiglio comunale, ha fatto tappa in molti luoghi simbolo del centro cittadino, come la fiera di piazza Carlo Alberto. Questa sera, dalle 21, si dedicherà alla pulizia: scopa e palette in mano, pulirà piazza Duomo dalle centinaia di volantini elettorali che ne deturpano il decoro. Per una pulizia che, si pronostica, sarà davvero a cinque stelle.

A sostenere il caschetto giallo di Tuccio D'Urso ci sarà Turi Killer : alle 19, l'attore sarà insieme alla collega Melina Distefano in piazza Università,  per una grande festa. Sul palco i cantanti Giovannella Urso col suo gruppo folkloristico siciliano e la cantante folk Anita De Luca. E non mancherà naturalmente il grande amico del candidato a sindaco e suo principale sponsor politico, il noto avvocato Peppino Lipera.

Ultimo, ma non per importanza, l'evento di Catania bene comune. Anche per la lista di sinistra, a sostegno del giovanissimo Matteo Iannitti, sarà una festa: alle 20 e 30 in via Crociferi, dopo l'intervento del candidato a sindaco e degli assessori designati, ci sarà il dj set La Famiglia Sound, Dj Abdel, DJ Pisko, Dj AndreaAlba, Dj Claudietta. 

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Raffaele Stancanelli

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Raffaele Stancanelli

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Raffaele Stancanelli

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Enzo Bianco

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Enzo Bianco

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Enzo Bianco

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Enzo Bianco

Nel pomeriggio del 7 giugno, lavori in corso per l'evento di chiusura campagna elettorale di Enzo Bianco

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore Mediaplan Soc. Coop. Sociale
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Combine Catania

Dall'arresto dei vertici della squadra rossazzura alla reazione dei tifosi e della città

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×

Abbonati a MeridioNews
il primo mese è gratuito

Raccontiamo il tuo quotidiano

×

Dall'8 luglio per leggere le notizie di MeridioNews chiediamo il tuo supporto. In cambio avrai accesso a tutti i contenuti, inclusi quelli speciali, senza pubblicità invasiva.

Disabilita AdBlock

Disabilita le estensioni "AdBlock" e ricarica la pagina per leggere MeridioNews