Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Catania contro il Foggia, prove in vista dei playoff
Le ultime sulla formazione di Francesco Baldini

Alle 20.30 fischio d'inizio allo stadio Zaccheria. Ultimi novanta minuti della stagione regolare per la squadra rossazzurra. Il 5 maggio parola al collegio di garanzia del Coni per la restituzione dei due punti che potrebbero fare cambiare ancora la classifica

Antonio Costa

In attesa di notizie sul fronte societario il Catania si appresta ad affrontare l’ultima giornata della stagione regolare di Serie C. I rossazzurri vanno in cerca dell’impresa sul campo del Foggia, staccato di ben otto punti dalla squadra di Francesco Baldini, quinta in classifica a quota 58. A poche ore dal fischio d’inizio, in programma alle 20.30 allo stadio Zaccheria, il tecnico del Catania ha ancora alcuni dubbi da sciogliere.

Probabile però che le numerose assenze spingano Baldini a confermare ancora una volta il 4-3-1-2, con Silvestri e Claiton a comporre il duo di centrali a protezione di Martinez, Calapai e Pinto sulle fasce. In mediana dovrebbero rivedersi Welbeck e Izco, con Maldonado in cabina di regia. Le numerose defezioni sul fronte avanzato lasciano immaginare la conferma del trio d’attacco visto domenica scorsa al Massimino, con Dall’Oglio falso nueve, affiancato da Reginaldo e Golfo.

Sarà un match dai mille significati per i rossazzurri, che faranno le prove generali in vista dei playoff, cercando di difendere il quinto posto dalla Juve Stabia e ascoltando le notizie in arrivo da Bari. I pugliesi sono quarti con due sole lunghezze di vantaggio sugli etnei e non possono permettersi un nuovo scivolone, in quelli che si preannunciano come 90 minuti di fuoco nell’ultimo turno della regular season.
Mercoledì 5 maggio si terrà infatti l’udienza durante la quale il collegio di garanzia del Coni esaminerà la richiesta di restituzione dei due punti presentata mesi fa dal Catania e, se il responso dovesse essere positivo, la classifica dei rossazzurri potrebbe cambiare ancora.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×