Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Sposinlove, torna la wedding experience più glamour
«Lo spirito è trasformare le difficoltà in opportunità»

Dal 4 al 7 novembre 2021, al centro Fiere Bicocca di Catania, andrà in scena la manifestazione-evento dedicata al mondo dei matrimoni: una vetrina dove tutte le eccellenze del settore si mettono in mostra per permettere alle coppie di scegliere il meglio

Redazione

Sposinlove compie dieci anni. Quasi una rinascita dopo un anno e mezzo di pandemia che ha bloccato le fiere così come le cerimonie. E, per l'occasione, la wedding experience più glamour del Sud Italia, ha deciso di festeggiare in grande in una location d'eccezione. Dal 4 al 7 novembre 2021, al centro Fiere Bicocca di Catania, andrà in scena la manifestazione-evento dedicata al mondo dei matrimoni: una vetrina dove tutte le eccellenze del settore si mettono in gioco e in mostra per permettere alle future coppie di scegliere il meglio.

Lo spirito di questa nuova edizione in fase di preparazione è quello di trasformare le difficoltà in opportunità per migliorarsi. Al centro di tutto ci saranno le esclusive sfilate con cui verranno portate in passerella le più grandi aziende del segmento Bridal, in sinergia con i brand internazionali più importanti. Gli stilisti più famosi sfileranno in anteprima con tutte le nuove collezioni del mondo Sposa, Cerimonia Uomo e Cerimonia. Quattro appuntamenti al giorno su 18 metri di passerella per ammirare le collezioni dei 350 abiti protagonisti dell'evento. Il tutto sul palcoscenico perfetto della nuova area espositiva Centro Fiere Bicocca di Catania, il padiglione più grande della Sicilia orientale. Ampi spazi che permetteranno anche lo svolgimento dell'evento nella più totale sicurezza.

«Grazie all'impegno e all'interesse del dottor Pietro Agen, il presidente della Camera di Commercio di Catania, Ragusa e Siracusa, avremo la possibilità di festeggiare i nostri primi anni di successi in un'area eventi degna di tale nome - sottolinea l'organizzatore dell'evento Alessandro Lanzafame - Siamo lieti di avere a disposizione un padiglione fieristico idoneo a soddisfare tutte le esigenze del settore e del pubblico». Diecimila metri quadri espositivi tutti su un piano in una struttura alta otto metri e senza pilastri. Per i visitatori nessun problema per il parcheggio: a disposizione ci saranno 1.500 posti auto gratuiti.

E non solo: in questa speciale edizione verrà anche lanciato il servizio navetta vip Sposinlove. I nostri bus accoglieranno i futuri sposi in appositi punti di raccolta individuati nei centri urbani più importanti di tutta la Sicilia: da lì accompagneranno le coppie in fiera, riportandole alla stazione di partenza a fine giornata. Per concludere in bellezza, un appeal molto più social grazie al coinvolgimento di influencer e ospiti speciali in un programma ancora tutto da scoprire.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×