Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Salvo Pogliese all'ultimo posto nella classifica dei sindaci
Tra i presidenti di Regione spicca la crescita di Musumeci

Occupando il numero 105, è il primo cittadino di Catania a chiudere l'elenco dell'indagine Governance Poll effettuata da Noto Sondaggi per il Sole 24 Ore. Nella parte dedicata ai governatori regionali, invece, si fa notare la crescita di quello siciliano

Redazione

Il primo cittadino di Catania Salvo Pogliese è ultimo nella classifica Governance Poll del Sole 24 Ore sul gradimento degli amministratori. Dietro Leoluca Orlando (Palermo) e Luigi De Magistris (Napoli) c'è infatti l’ex eurodeputato forzista che, eletto nel 2018 con oltre il 52 per cento delle preferenze, se si votasse oggi arriverebbe appena al 30 per cento. Un calo significativo in tre anni che emerge dalla nuova edizione della tradizionale indagine effettuata da Noto Sondaggi. Un'analisi che restituisce il quadro della situazione politica locale a 16 mesi dalla scoppio della pandemia. E chissà che, nel caso del sindaco del capoluogo etneo che è rimasto fermo al posto 105, non abbia giocato un ruolo fondamentale anche la situazione di dissesto in cui si trova il Comune. 

«È un dato mortificante per la città». Ha commentato il consigliere comunale Salvo Di Salvo in una nota inviata alla stampa. «Nessuna idea di città, nessun progetto per la città, le periferie abbandonate al loro destino, la città sembra una discarica a cielo aperto dal centro alle periferie - analizza il consigliere comunale -  È auspicabile che Pogliese prenda atto del pessimo gradimento che lo posiziona all'ultimo posto nella classifica dei sindaci d'Italia e dia un cambio di rotta al governo della città».

Nella parte della classifica dedicata ai governatori regionali, invece, spicca il gradimento della performance del presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. Infatti, se il confronto si sposta dal risultato del 2020 a quello del giorno di elezione, subito dopo Luca Zingaretti (Lazio) che guadagna +10 punti, c'è proprio Musumeci con un +9,2

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×