Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Calcio Catania, mercato è ancora un'incognita
Il raduno è alle porte. Si punterà sui giovani?

Tra cinque giorni per i ragazzi di Francesco Baldini inizierà il percorso che li porterà a disputare la Serie C. Un passo non proprio scontato, dopo gli ultimi avvenimenti. Tuttavia, le voci suoi nuovi arrivi non corrispondono a verità

Antonio Costa

Da tempo si parla di nomi altisonanti accostati alla società rossazzurra come nuovi innesti per il prossimo campionato di Serie C, ma poco o nulla corrisponde a verità né è mai stato confermato dal club. Com’è noto la dirigenza rossazzurra ha un budget estremamente limitato per gli acquisti e per questo dovrà fare delle operazioni in entrata poco pretenziose, puntando comunque al massimo rendimento possibile.

Non sarà facile. Per questo motivo stanno venendo fuori varie idee di prestito dalle squadre più blasonate della Serie C, ma anche da quelle che lotteranno per la salvezza in Serie B. Di sicuro, quando mancano solo cinque giorni all’inizio del ritiro a Torre del Grifo, la composizione della rosa è ancora in alto mare, soprattutto perché fino ad adesso il Catania ha preso solo Giuseppe Stancampiano e Michele Truppo, due portieri che difficilmente potranno ambire al ruolo da titolare.

Appare quindi scontato che nel giorno del raduno, fissato per il 20 luglio, si vedranno numerosi volti giovani aggregati a quelli rimasti nella prima squadra allenata da Francesco Baldini. Bisognerà avere pazienza, in attesa che si sblocchi qualcosa, pensando che possa arrivare qualche occasione anche ad agosto inoltrato o qualcuno d’esperienza e integro fisicamente che abbia voglia di svecchiare a Catania. Tutto ciò senza escludere l’idea di puntare sui giovani emergenti che nelle ultime stagioni hanno spesso rappresentato il punto di forza della categoria.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Discariche di Motta S. Anastasia

Dalle proteste alle indagini che hanno scosso il settore dei rifiuti a livello regionale. La storia degli impianti di smaltimento della spazzatura che si trovano in contrada Tiritì e Valanghe d'inverno, tra i più grandi di Sicilia

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×