Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Santa Maria Ammalati, spari durante funzione religiosa
Il litigio per un posto in chiesa, ferito un carabiniere

A premere il grilletto un uomo sopra i 60 anni, C.L., intervenuto nella rissa che coinvolgeva suo figlio e i parenti dell'ex compagna. Il militare, fuori servizio, ha tentato di separare i contendenti. È stato raggiunto al collo. Guarda le foto

Simone Olivelli

Foto di: Simone Olivelli

Foto di: Simone Olivelli

Una sparatoria con almeno un ferito nei pressi della chiesa mentre si stava celebrando una funzione religiosa. È successo in serata all'esterno della parrocchia di Santa Maria degli Ammalati, nell'omonima frazione del comune di Acireale

Secondo una prima ricostruzione a premere il grilletto sarebbe stato un uomo sopra i 60 anni. L'uomo, C.L., è intervenuto al culmine di una lite che ha visto protagonista il figlio e i parenti della ex compagna iniziata per futili motivi, pare per un disaccordo riguardante i posti assegnati per assistere alla funzione religiosa, una prima comunione. Non è chiaro se si sia armato dopo avere saputo della lite in cui era coinvolto il figlio o se l'arma l'avesse già con sé.

La lite, iniziata in chiesa, è proseguita fuori, a pochi passi dalla piazzetta antistante. A tentare di sedare la rissa è intervenuto un carabiniere fuori servizio. Il militare, che poco prima si trovava in chiesa per seguire a sua volta la funzione, è stato raggiunto da un colpo di pistola nella parte alta del petto, vicino al collo. Soccorso, è stato trasportato all'ospedale Cannizzaro di Catania, mentre l'uomo che ha premuto il grilletto è stato posto in stato di fermo dai carabinieri. Intorno alle 21.30 è arrivato anche personale della scientifica dei carabinieri per fare i rilievi. La circolazione sulla strada è stata bloccata da entrambi i lati.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×