Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Una vita al contrario, il libro di Francesca De Sanctis
«Ho imparato che non bisogna perdere la speranza»

La giornalista e scrittrice si racconta ai microfoni di Radio Fantastica. Nel suo ultimo lavoro racconta il punto di svolta della sua vita nel momento in cui l'Unità ha chiuso. «Pensavo fossero finiti i miei sogni, la scrittura mi ha aiutato a superare il momento». Guarda il video

Redazione

Foto di: Pagina Facebook Francesca De Sanctis

Foto di: Pagina Facebook Francesca De Sanctis

«La mia storia si sta ancora scrivendo e non si è ancora conclusa». Francesca De Sanctis, giornalista e scrittrice, ha preso spunto dalle esperienze raccolte durante il suo percorso professionale per dar vita al suo libro Una vita al contrario, dove l'ex firma de l'Unità racconta come il suo percorso sia cambiato dopo la perdita del lavoro, quando, nel 2017, il quotidiano fondato da Antonio Gramsci ha chiuso. «Il finale del mio libro è aperto - afferma De Sanctis ai microfoni di Radio Fantastica - Ho voluto raccontare che la speranza non muore mai. Non tutte le storie nella vita vanno come immaginiamo. Nel mio caso non avevo perso soltanto il lavoro, ma si trattava dei miei sogni».

Così decide di «elaborare il lutto attraverso la scrittura - prosegue - Che mi ha sempre aiutato. E nel momento in cui le cose non andavano, ho deciso di scrivere e mandare un messaggio positivo, forte e chiaro, perché di fronte ai problemi non ho smesso mai di lottare. Così mi sono rialzata e ho raccontato le emozioni attraverso le parole, in modo da raggiungere tante persone parlando di umanità». Un'autobiografia in cui però tutti si possono ritrovare, specie nei momenti difficili come quelli trascorsi da De Sanctis a un certo punto del suo cammino.

«In quei momenti ho avuto accanto il mio compagno di vita, mio marito - aggiunge - Con lui ho condiviso e condivido tanto: sin dai tempi del liceo è stato uno dei miei punti di forza, mi ha sempre accompagnata e sostenuta. Avevo 25 anni quando sono stata assunta a l'Unità: per me era non solo un giornale, ma motivo di orgoglio, perché in quelle pagine hanno scritto firme eccellenti, oltre a essere il giornale fondato da Gramsci». Adesso per De Sanctis c'è un nuovo punto di svolta, raccontato nelle pagine del suo ultimo libro. Una vita al contrario sarà presentato domani, alle 19,30, al teatro Stabile di Catania insieme alla speaker radiofonica del gruppo Rmb Antonella Insabella.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×