Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Il Catania si impone sulla Juve Stabia nel segno di Moro
Per il capocannoniere del girone un gol ogni 70 minuti

L'attaccante rossazzuro ha finora messo a segno sei reti. Ci ha pensato ancora lui, collezionando anche un assist, a risolvere la questione dopo il pari della squadra campana. Una vittoria che adesso dà ottimismo agli etnei

Antonio Costa

Foto di: calciocatania.it

Foto di: calciocatania.it

Ancora Luca Moro, ancora tre punti conquistati dal Catania grazie ai suoi goal in una partita ricca di emozioni. Una vittoria meritata per i rossazzurri, che oggi pomeriggio hanno battuto 3-2 la Juve Stabia al Massimino, in una sfida nella quale non partivano certo con i favori del pronostico. E l’uomo del match è proprio quel Luca Moro, autore di una doppietta, che sale così a sei reti in campionato. La sua media è quella di un goal segnato ogni settanta minuti, quelli giocati nel campionato in corso. Oltre ai goal, dal piede del giovane centravanti rossazzurro è partito anche l’assist per Russini, autore del momentaneo 2-0 per il Catania. Non solo luci per la formazione di Francesco Baldini, raggiunta sul pari a causa delle ormai immancabili dormite difensive che avevano permesso a Eusepi di segnare una doppietta in quattro punti. 

Stavolta però il carattere degli etnei ha fatto la differenza e il 3-2 segnato al 64’ da Moro, complice una carambola di Troest, ha messo in cassaforte il successo dei padroni di casa, mai realmente a rischio fino al termine del match. Il Catania sale così a quota dieci punti in classifica e guarda con ottimismo ritrovato il prosieguo del campionato, a cominciare dalla trasferta in programma domenica prossima sul campo della Virtus Francavilla. Domani però in casa rossazzurra si dovrà pensare a un altro appuntamento di certo non meno importante, con i soci di Sigi chiamati a eleggere ancora una volta il CdA e immettere nuovi capitali nelle casse del club etneo, senza trascurare la necessità di prendere una decisione definitiva sulla cessione in affitto della gestione del centro sportivo rossazzurro.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×