Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Maltempo, a Catania scuole chiuse anche domani
Diramata la massima allerta dalla Protezione civile

Avviso di rischio idraulico anche per la giornata del 26 ottobre che durerà fino alle 24. Il codice rosso riguarderà tutta la Sicilia orientale. A non aprire saranno anche gli hub vaccinali e i drive in di Catania e Acireale

Redazione

Rischio meteo idrogeologico e idraulico fino alle 24, di domani martedì 26 ottobre. Il codice rosso - la massima allerta - è stata diramata della Protezione civile regionale e riguarda la Sicilia orientale. Mentre, nel resto dell'Isola c'è l'invito a fare attenzione, con allerta di colore giallo. Dal documento diffuso in queste ore si sottolinea ancora la presenza di rovesci o temporali. Dal primo pomeriggio di oggi persiste vento di burrasca, con raffiche di forte vento specie su settori ionici a cui si aggiungono mareggiate sulle coste. A Catania, il sindaco Salvo Pogliese ha disposto la chiusura delle scuole di ordine e grado anche per domani. «Rinnovo l'invito a muoversi con i mezzi solo in caso di stretta necessità - ha comunicato il sindaco - Ringrazio i cittadini che in queste ore stanno dimostrando grande senso di responsabilità». Alla decisione del primo cittadino catanese si accoderanno, molto probabilmente, tutti gli altri sindaci della fascia orientale della Sicilia. Anche oggi i plessi scolastici sono rimasti chiusi a causa delle condizioni meteo.

A non aprire domani saranno anche gli hub e i punti vaccinali territoriali dell’Azienda sanitaria provinciale di Catania. Sospeso il servizio tamponi drive in sia a Catania che ad Acireale. Rinviati anche i tamponi di fine isolamento programmati per le classi scolastiche in quarantena. «A tutela degli utenti e degli operatori sanitari – spiega il commissario per l’emergenza Covid, Pino Liberti – siamo costretti a chiudere gli hub e i punti vaccinali anche domani. Ci scusiamo per il disagio, ma è nostro dovere garantire il servizio in condizioni di sicurezza. Le avverse condizioni atmosferiche, purtroppo, al momento non lo consentono». Gli utenti prenotati per la somministrazione del vaccino, potranno presentarsi direttamente negli hub e nei punti vaccinali territoriali non appena saranno nuovamente operativi. Non è necessario fare una nuova prenotazione.

Meridio rubriche

Leggi tutte le rubriche

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Coronavirus, tutto quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

Palazzo di cemento, storia di uno sgombero

Per decenni la torre C3 Moncada di Librino è stata il simbolo dell'illegalità. Dalla scorsa primavera, il Comune di Catania ha condotto una lunga battaglia per strapparla agli occupanti. La vicenda dello stabile-simbolo di una periferia, dalla sua costruzione ai contrasti tra gli ex-abitanti e ...

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×