Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Origini, un fantasy storico ambientato tra l'Etna e Catania
«Dieci anni per scrivere il libro in cui rivivo la mia vita»

Stefano Nicotra, 33 anni, di professione farmacista, è un appassionato di esoterismo. Ogni capitolo della sua storia ha il nome di un personaggio. Il primo, come racconta a MeridioNews, è Carlo, un monaco del Monastero dei Benedettini

Simona Arena

Foto di: beb_trestellealduomo

Foto di: beb_trestellealduomo

Origini - Il libro delle evocazioni è il primo volume di una saga fantasy ambientata in Sicilia che ha già venduto 1500 copie. In un contesto storico tra caccia alle streghe, intrighi di palazzo e amori nascosti, in una cornice narrativa in cui l'Etna ha un ruolo decisivo, nasce il libro venuto fuori dalla penna del 33enne farmacista etneo Stefano Nicotra. Duecentosessanta pagine che hanno avuto una lunga gestazione. «Ho cominciato a scrivere questo libro quando avevo 14 anni – racconta Nicotra a MeridioNews – ci ho messo praticamente dieci anni e i sei personaggi protagonisti rappresentano un po' le tappe della mia vita». 

Da sempre affascinato dalla storia della sua Catania, Stefano decide di partire nel suo racconto dal Monastero dei Benedettini per creare il personaggio di Carlo, il monaco che ritrova nella biblioteca della Comunità di religiosi di San Nicolò, una delle sette parti del Necronomicon, il libro dell'occulto. «Le vicende di Carlo sono intimamente legate al mio percorso personale - spiega Nicotra - e anche il suo amore platonico nei confronti di un confratello. Sono la trasposizione del mio vissuto e del prendere consapevolezza di me». Ogni capitolo porta il nome di uno dei protagonisti. Una lettura scorrevole che ti permette di affezionarti ai personaggi, a tal punto che alla fine del libro hai voglia di sapere cosa succederà alle loro vite. 

Ambientato nella Catania del 1669 quando si verificò l'eruzione che distrusse la città, oltre a Carlo conosciamo la regina Maria Anna d'Austria, sovrana di Spagna, che proprio in quell'anno fa il suo ingresso trionfale nel Vicereame al fianco dei suoi figli, del suo primo ministro, il cardinale Johann Eberhard Nidhard inquisitore del Regno, e di don Juan, figlio illegittimo del Re. Dopo la scoperta del Necronomicon inizia la ricerca delle restanti parti del libro che si interseca con le vite di questi personaggi, in un succedersi di intrighi, malefici e continui colpi di scena, che ruoteranno intorno all'intento ossessivo di possedere il manoscritto.

«Sto già scrivendo il secondo libro, in tutto la saga sarà composta da sei volumi – prosegue Nicotra - mi sto dedicando alla traduzione in inglese perché vorrei sponsorizzare il mio lavoro all’estero perché si tratta di un argomento che ha molto successo. Per chi vive in Sicilia è un viaggio nell’Isola ed è il primo fantasy ambientato qui – aggiunge -. La mia passione per l’esoterismo è nata durante gli anni universitari e mi ha permesso di inserire altre location come Praga e Torino che sotto questo profilo contribuiscono a ricreare l’atmosfera che ho voluto dare alla mia opera». Edito da Book spring la prima stampa del volume è già andata esaurita. «Mi sto muovendo per portare avanti un'auto pubblicazione perché in tanti mi chiedono di acquistarlo», conclude l'autore.

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×