Edizioni MeridioNews

Edizioni MeridioNews

Edizione Catania

Vendita Calcio Catania, Mancini presenta offerta d'acquisto
Deciderà il tribunale. Imprenditore in visita a Torre del Grifo

Ad annunciarlo è stato il tribunale etneo che ha già comunicato che sarà la sezione fallimentare a valutare le opportune valutazioni di competenza. La proposta è arrivata alle 10.41 di questa mattina. Nel frattempo è già stata fissata una conferenza stampa

Antonio Costa

Una sola offerta d'acquisto irrevocabile, com'era prevedibile, da parte di Benedetto Mancini. L'imprenditore che nelle ultime settimane ha sempre ribadito fermamente di avere lavorato per acquistare il ramo d'azienda sportivo del Calcio Catania. A comunicarlo è stato il tribunale etneo poco prima delle 18, precisando nella nota diramata che «il collegio dei curatori ha già rimesso, come per legge, gli atti alla sezione fallimentare del tribunale di Catania, che provvederà a effettuare le opportune valutazioni di competenza».

La partita non è ancora chiusa quindi - come invece si ipotizzava da più parti poco dopo le 14 e l'offerta che lo stesso imprenditore romano ha svelato di avere mandato via pec a circa tre ore dalla chiusura dei termini -, e adesso al vaglio del giudice delegato. Questa mattina Mancini aveva ribadito di avere inviato la sua proposta d'acquisto irrevocabile alle 10.41, dopo avere verificato che il registro delle imprese aveva aggiornato il capitale sociale della sua FC Catania 1946 srl a 510mila euro, come richiesto dallo stesso imprenditore nel pomeriggio di ieri.

Adesso la palla passa nuovamente al tribunale fallimentare, impegnato a verificare la documentazione presentata per valutare se dare l'ok definitivo a Mancini, che se tutto fosse in regola sarebbe chiamato per il rogito notarile che gli permetterebbe di formalizzare l’acquisto del ramo d'azienda sportivo del Catania. Curioso che da parte sua ci sia già un cronoprogramma ben definito, con la visita alla squadra a Torre del Grifo in calendario già nella serata di oggi e una conferenza stampa fissata per le 11 di domani mattina in un hotel del lungomare etneo.

Intanto i tifosi rossazzurri restano ancora con il fiato sospeso e attendono che il tribunale ufficializzi che la documentazione ricevuta da Mancini non presenti lacune, permettendogli così di diventare il nuovo patron del Catania già alla vigilia del match di campionato che la squadra di Francesco Baldini giocherà domani sera alle 21 al Massimino contro il Campobasso

MeridioNews è una testata registrata presso il tribunale di Catania n.18/2014
Direttora responsabile: Claudia Campese Editore RMB s.r.l.
Riproduzione riservata

Covid, quello che c'è da sapere

La cronaca, gli aggiornamenti, le disposizioni della Regione, le informazioni utili, gli effetti collaterali. Tutto quello che c'è da sapere sul nuovo virus, arrivato anche nell'Isola.

Elezioni comunali 2022 in Sicilia

Tutti gli aggiornamenti, le interviste e le analisi del voto per le elezioni comunali 2022 in Sicilia. 

Mario Ciancio e la mafia

Le indagini, la richiesta di archiviazione, il rigetto del giudice per le indagini preliminari e il proscioglimento. Tutte le tappe dell'avventura giudiziaria del direttore-editore del quotidiano etneo La Sicilia, imprenditore edilizio di opere pubbliche e private

I processi a Raffaele Lombardo

Dall'accusa di concorso esterno in associazione mafiosa - conclusa con una condanna in primo grado a sei anni e otto mesi di carcere - a quella di voto di scambio insieme al figlio Toti. La cronaca completa del trascorso giudiziario dell'ex governatore siciliano

Elezioni comunali 2021 in Sicilia

Il 10 e 11 ottobre e il 24 e 25 ottobre 2021 in diversi Comuni siciliani si vota per le Amministrative. I cittadini saranno chiamati alle urne per scegliere nuovi sindaci e consiglieri comunali. Il percorso di avvicinamento al voto e i risultati degli scrutini

Leggi tutti i Dossier

Segnala una notizia

Utilizzando questo form puoi segnalare le tue notizie alla redazione

Invia un tuo contributo

I campi contrassegnati con * sono obbligatori

×